Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona
 
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona
 

Fatturazione Elettronica

L' Ordine Provinciale Dei Medici Chirurghi e Degli Odontoiatri di Cremona in qualità di Ente Pubblico non economico territoriale dal 31/03/2015 potrà ricevere solo fatture in formato elettronico come disposto dal DM 55/2013.

Codice Univoco: UFV4R4

Annunci

E' possibile scaricare dalla sezione Download- Documenti , il file PDF del Notiziario Settembre-Ottobre 2017.

 

 

 

Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona   Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona
Ultime notizie
 
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona
 
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona   Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona
I più letti
 
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona
 
   
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona   Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona
 
ENPAM taglia i costi PDF Stampa E-mail
Mercoledì 24 Dicembre 2014 07:19

Si riporta la nota del Presidente della Fondazione ENPAM, Dott. Alberto Oliveti, in merito all'oggetto.

"Caro Presidente, vorrei aggiornarti sul tema del taglio dei costi della Fondazione. Innanzitutto ti informo che sugli investimenti finanziari abbiamo dato avvio a una razionalizzazione del portafoglio Etf, riducendo le commissioni pagate ai gestori dallo 0,4% allo 0,05%. Siccome stiamo parlando di prodotti che hanno un valore di 444 milioni di euro, l'ENPAM risparmierà 1,5 milioni di euro su base annua.

Più volte avevo garantito che la Fondazione avrebbe applicato la regola dello Zero Virgola, cioè mai più commissioni che arrivassero a toccare l'un per cento. Adesso andiamo oltre: dov'è possibile applichiamo addirittura la regola dello Zero virgola Zero. Ai gestori che vogliono lavorare con l'ENPAM diciamo chiaramente che siamo disponibili a fare solo investimenti semplici, prudenti e con costi contenuti al minimo.

Questo risparmio l'abbiamo ottenuto spostando Etf in gestioni passive, più efficienti e affidate a operatori scelti con una competizione su scala europea.

Il secondo tema è quello della riduzione dei costi degli organi collegiali dell'ENPAM. Come deciso a fine giugno dal Consiglio nazionale, a partire dal 1° settembre 2014 è entrata a regime la riduzione del 20% dei gettoni di presenza e delle indennità di trasferta. (come dettagliato in questa pagina: https://www.enpam.it/la-fondazione/bilancio/costi-organi-collegiali ).

Ricordo che questa riduzione è avvenuta in attesa comunque, di una riforma strutturale che verrà varata dal Consiglio nazionale eletto con il nuovo Statuto.

Già nel 2013, comunque, la spesa è scesa di 900mila euro rispetto all'anno precedente, soprattutto per via del minor numero di sedute che si sono rese necessarie. Rispetto al passato faccio inoltre notare che in questa legislatura sono state eliminate le Commissioni permanenti.

Facendo qualche comparazione con le altre Casse private, emerge che la Fondazione ENPAM si posiziona al secondo posto per minor spesa in rapporto al numero di iscritti e al patrimonio gestito. Gli organi di amministrazione e controllo costano 8,66 euro all'anno per iscritto/pensionato (in calo rispetto ai 9,78 euro della precedente rilevazione) e incidono per lo 0,02% sul patrimonio.

Il nuovo Statuto della Fondazione ENPAM, inoltre, ci fa già prevedere sicure ulteriori riduzioni delle spese per il futuro. A partire da quelle per il Comitato esecutivo, che sparirà, e quelle per il Cda, i cui componenti passeranno da 27 a massimo 17.

Questo è lo stato dell'arte sul taglio dei costi sostenuti dalla Fondazione."

 

 
 
Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona   Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona
 
  Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona   Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona  
   
© 2017 Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Cremona
Joomla! is Free Software released under the GNU General Public License.
   
 

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito utilizza cookies, anche di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all' uso dei cookie

EU Cookie Directive Module Information